Menu
 

Buone notizie anche dal servizio di raccolta dei rifiuti nel cimitero e nelle scuole

rd-cimitero

Giornata ricca di buone notizie quella odierna: dopo l’annuncio dei finanziamenti per il rifacimento e il ripristino di alcune importanti arterie extraurbane e la delibera per la realizzazione (nel cimitero) di una edicola monumentale in memoria dei fratelli Luciani, è la ditta incaricata del servizio di raccolta rifiuti (la “Edilverde Srl”) a comunicarne un’altra positiva.

«La “Edilverde Srl” in collaborazione con l'Assessorato all'Igiene Ambientale del Comune di San Marco in Lamis, sta provvedendo a rendere più funzionale la raccolta dei rifiuti interni al cimitero», è quanto si legge stamattina sulla pagina Facebook della ditta incaricata del servizio di raccolta dei rifiuti.

Mentre è lo stesso vicesindaco con delega all’Ambiente, Angelo Ianzano, sempre in mattinata, a rendere noto dell’installazione in tutte le scuole di San Marco, delle isole ecologiche.

Sforzi sempre più intensi quelli messi in atto dall’Amministrazione, e nella fattispecie dall’assessorato all’Ambiente, i quali stanno cercando strenuamente di inculcare nella mente dei cittadini l’importanza della raccolta differenziata. L’obiettivo dichiarato è quello di superare la percentuale del 65% che permetterebbe di abbattere i costi sulla tassa sui rifiuti e rendere di fatto il paese ancora più pulito.

Un traguardo, o meglio una vittoria, che sarebbe di tutti e non solo dell’Assessorato all’Ambiente che pure tanto si sta adoperando in questa direzione, con l’annuncio di pochi giorni fa di un’ulteriore spinta alla RD con l’istituzione dei vigili ecologici oltre che della installazione delle foto-trappole per scoraggiare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti.

«Dopo questa fase di “martellamento”, di controllo e di studio, in cui il cittadino utente verrà ulteriormente informato, sensibilizzato e invitato ad osservare le regole, seguirà la fase sanzionatoria per chi si ostinasse ad infrangerle - dichiara giustamente Ianzano che conlude -  l’intento è esclusivamente quello di migliorare la nostra cultura ecologica, contrastare le cattive abitudini non può far altro che bene alla salute e alle tasche di tutti noi».

Torna in alto
Best gambling websites website