Menu
 

Calcio, termina con una sconfitta il campionato della Polisportiva

polisportiva sammarco 1953

Non è bastata la doppietta del solito Gennaro Bruno (che arriva in doppia cifra) per decretare la salvezza matematica.

Trasferta ad Apricena rivelatasi più dura e accesa del previsto, d’altronde lo Sporting aveva il disperato bisogno di punti per cercare di evitare l’unico play out che decreterà l’altra retrocessione in Seconda (insieme alla Virtus Molfetta) visto anche il prossimo impegno proibitivo per i ragazzi della Città della Pietra (ospiti dell’Audace Barletta a cui serve la vittoria per la matematica Promozione).

Ai Granata, domenica, non resterà che stare alla finestra, nell’ultima giornata di campionato in cui la Polisportiva dovrà rispettare il proprio turno di riposo, e sperare che il Mattinata non faccia l’impresa della vita a Celle di San Vito, altra squadra in piena lotta per la Promozione e per il migliore piazzamento nei play off, anche il pareggio darebbe la matematica salvezza alla prima squadra della città di San Marco in Lamis.

Sulla carta, anche l’Herdonia e il Trinitapoli (le altre due squadre implicate nei play out) hanno degli impegni non certo dei più semplici: i primi andranno niente meno che a Terlizzi (seconda ad un solo punto dalla capolista Audace Barletta) mentre il Trinitapoli ospiterà il Borgorosso Molfetta, quarto in graduatoria.

Il calendario, quindi, sembrerebbe tutto “a favore” dei Granata, ma la prudenza in questi casi non è mai troppa. La doppia impresa, la prima ad Andria, e la remuntada con lo stesso Borgorosso Molfetta, ha comunque gettato solide basi per la salvezza che, a meno di clamorosi miracoli calcistici, è saldamente in tasca alla Polisportiva, cui domenica non rimane che tendere l’orecchio a quello che succede a Celle di San Vito per mettere nero su bianco e la parola fine ad un campionato che ad un certo punto sembrava sfuggito di mano, ma che con l’aiuto di tutti (dirigenza, squadra, tifoseria) si è riusciti a raddrizzare e condurre in porto nonostante tutte le vecchie e note difficoltà.

Prima Categoria girone “A” – 25^ giornataPrima Cat 16-17 25g

MARCATORI POLISPORTIVA SAMMARCO

 

10 Bruno

 

De Cata

 

Melino

 

4 Gaggiano

 

Rizzi

 

Amoroso

 

1 D'Orsi, Lizzadro, Santoro, Cristofaro, Iaccarino e Villani

 

Torna in alto
Best gambling websites website