Menu
 

Cina, denuncia contro la censura

google cina censuraUn fornitore di connettività di proprietà dello stato è accusato di bloccare illecitamente l'accesso ai servizi di Google: una azione legale che ha il sapore della protesta
Roma - Il venticinquenne cinese Wang Long ha denunciato China Unicom, il secondo più grande operatore telefonico cinese e il terzo più grande al mondo, per l'impossibilità ad accedere a Google e a Gmail.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
Best gambling websites website