Lunedì, Aprile 21, 2014
   
TEXT_SIZE

CERA (UDC): Vendola difendi le strutture "Opera Don Uva"

angelocera4“Denuncio con fermezza i comportamenti ostili da parte del direttore della ASL BAT, Rocco Canosa, contro una struttura sanitaria che da anni si dimostra sensibile verso i malati e le loro famiglie” lo dichiara l’On. Angelo Cera, deputato dell’Unione di Centro, dopo aver appreso la notizia del Direttore Dario Rizzi, incatenato ai cancelli della ASL BAT di Andria per difendere le Opere Don Uva.

“Nichi Vendola si appresti immediatamente a prendere la situazione in mano. "Le strutture “Opera Don Uva” sono messe a duro rischio da alcune parti politiche, che probabilmente non guardano alla qualità del servizio sanitario reso ai cittadini, ma osteggiano l'identità cattolica dell’Ente – ribadisce il deputato centrista - se Vendola pensa al bene dei pugliesi, ormai mortificati dalla chiusura degli Ospedali e dai tagli imposti alla Sanità regionale, esiga dal direttore generale della ASL BAT un comportamento equo nei confronti dell’Opera Don Uva". Continua l'On. Cera: "ribadisco piena stima al direttore Rizzi che si è fatto carico dei problemi non solo delle strutture sanitarie ma anche dei malati e delle loro famiglie".



The comment section is restricted to members only.
Condividi

Ricerca personalizzata

Chi è online

 140 visitatori online
Banner