Concessione dei loculi cimiteriali, Ianzano: «Risparmio per i cittadini»

Print Friendly, PDF & Email

Ieri sera la Giunta Comunale ha approvato le nuove procedure per gli adempimenti amministrativi connessi alle concessioni dei loculi cimiteriali. Tali atti, d’ora in poi, non saranno redatti più in forma pubblica con il rogito del Segretario Generale e la consequenziale registrazione all’Agenzia delle Entrate con il pagamento del bollo, ma saranno fatte nella forma di “scrittura privata non autenticata” sottoscritta dal funzionario comunale e dal cittadino.

La nuova procedura, voluta fortemente da questa Amministrazione Comunale, permetterà di raggiungere due obiettivi: la semplificazione e lo snellimento delle procedure amministrative e un consistente risparmio economico per il cittadino di circa 245 euro .

Alle domande di concessione dei loculi cimiteriali già pervenute agli uffici comunali verranno applicate le condizioni stabilite nel provvedimento, perché più favorevoli per i cittadini.

Il Vicesindaco
Angelo Ianzano