Dal Ministero dell’Interno un po’ di soldi per la sicurezza

Print Friendly, PDF & Email

Sono in arrivo dal Ministro dell’Interno, indirizzate ai 7400 sindaci, tra cui 180 sindaci di Comuni pugliesi sotto i 20mila abitanti,contributi per le opere di messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale.

Si tratta di una cifra complessiva per tutta Italia di circa 400 milioni di euro, di cui 14.240.000 euro per i comuni pugliesi, da un minimo di 40.000 euro fino ad un massimo di 100.000 euro, sbloccati dal titolare del Viminale con il decreto ministeriale del 10 gennaio scorso

Tra i comuni della nostra provincia 100mila euro andranno a: Apricena, Monte Sant’Angelo, San Marco in Lamis, San Nicandro Garganico, Vieste.

70mila euro a: Cagnano Varano, Lesina, Mattinata, Vico del Gargano.

50 mila euro a: Carpino, Ischitella, Peschici, Rignano Garganico. 40mila euro a: Isole Tremiti.