San Marco in Lamis, installata la segnaletica per aree di emergenza in caso di calamità

Print Friendly, PDF & Email

Sono iniziati questa mattina i lavori di installazione della segnaletica che indica le aree di attesa e le aree di primo intervento (in caso di calamità naturali) indicate nel Piano Comunale di Protezione Civile. Lo rende noto il consigliere comunale delegato alla Protezione Civile, Luigi Tricarico.

Considerata la particolarità del nostro territorio, sia sotto l’aspetto idrogeologico, sismico e boschivo con alto rischio di incendi, per avere un territorio sempre più sicuro, il lavoro è ancora lungo e tortuoso.

Difatti, la tipologia e la cartellonistica di Protezione Civile sul territorio comunale di San Marco in Lamis, risulta essere la prima, nei Comuni della Provincia di Foggia. Nel dettaglio, si è deciso di puntare sull’informazione, prevedendo una segnaletica che indica attraverso i cartelli verdi le Aree di Attesa (punto di raccolta dei cittadini sul luogo dove recarsi con urgenza al momento di un allerta o nella fase in cui un evento calamitoso si sia verificato).

Lo scopo infatti è quello di indirizzare la popolazione in aree dove potrà essere tempestivamente assistita dalle strutture di protezione civile al fine di evitare situazioni confuse conseguenti a comportamenti errati che possano creare difficoltà alle strutture preposte al soccorso.

“Tali aree sono individuate da apposita cartellonistica per far fronte a qualsiasi emergenza di carattere naturale e di eventi eccezionali – dichiara lo stesso Consigliere comunale Luigi Tricarico. La segnaletica – conclude Tricarico – individua le aree già previste dal Piano Comunale di Protezione Civile del Comune di San Marco in Lamis approvato con Delibera di Consiglio Comunale”.

Il prossimo impegno a breve termine, sarà quello di presentare il Piano Comunale di Protezione Civile con un incontro pubblico, insieme al Gruppo Comunale Volontari e alle Associazioni di Protezione Civile che molto fanno per il nostro territorio e alle quali va il mio particolare ringraziamento.