San Marco in Lamis, biodiversità: Giunta Comunale approva progetto esecutivo

Print Friendly, PDF & Email

Lo rende noto l’assessore all’Ambiente, Angelo Ianzano

Oggi la Giunta Comunale ha approvato il progetto esecutivo inerente l’intervento di riqualificazione e ripristino del castagneto Pia Lapolda – Monte la Serra, per un importo complessivo di circa 300 mila euro.

Si tratta di un finanziamento POR PUGLIA 2014-2020 per interventi di tutela e valorizzazione della biodiversità terrestre e marina.

Gli interventi consisteranno essenzialmente in opere di: recupero e ripristino dell’habitat a castagno tramite interventi fitosanitari; creazione di pozze d’acqua per la conservazione di anfibi; recupero delle formazioni erbose secche; installazioni di cassette nido per la conservazione di specie faunistiche;

Questo intervento è stato voluto fortemente da questa amministrazione, la quale è attenta ai problemi afferenti l’ambiente e le risorse naturali del territorio, con l’intento di arrestare la perdita di biodiversità terrestre con azioni di recupero, ripristino e conservazione dell’habitat e delle specie di interesse comunitario presenti in Puglia.