San Giovanni Rotondo, Conca (M5S): Comune partecipi al bando regionale per il rinnovo del parco rotabile su gomma

Print Friendly, PDF & Email

Sollecitare il Commissario Prefettizio di San Giovanni Rotondo ad attivare le procedure per far sì che il Comune possa partecipare all’avviso pubblico a sportello bandito dalla Regione Puglia e in scadenza il 31 maggio 2019 per il rinnovo del parco rotabile su gomma. È quanto chiede il consigliere regionale del M5S Mario Conca in una lettera inviata al Prefetto di Foggia Massimo Mariani.

“Si tratta spiega Concadi una grande opportunità per i Comuni  per incentivare la mobilità sostenibile, che purtroppo non tutti stanno cogliendo. Nel caso di San Giovanni Rotondo, il nuovo sindaco sarà proclamato quando il bando sarà già scaduto e il rischio è di perdere un milione di euro spettante alla comunità. Per questo il gestore del trasporto pubblico locale aveva già inviato a marzo scorso una nota al Commissario Prefettizio per sollecitare l’invio dell’istanza, peraltro già pronta a quanto mi dicono, a cui però non è seguita alcuna risposta”.

L’Avviso Pubblico prevede che la selezione degli interventi ammissibili a finanziamento avverrà con procedura “a sportello”, per cui si terrà conto dell’ordine cronologico di arrivo dei progetti.

Presentare la proposta in prossimità della scadenza continua Concapotrebbe penalizzare il Comune. Il servizio urbano di San Giovanni Rotondo è utilizzato anche da migliaia di cittadini che si recano in città per motivi di salute e dai turisti che annualmente vanno a San Giovanni Rotondo per visitare i luoghi di San Pio. Con un milione di euro si potrebbero acquistare non meno di 4 bus nuovi, eco friendly, che darebbero lustro alla città e sarebbero a costo zero per le casse comunali, essendo interamente finanziati dalla Regione. Non agire ad horas potrebbe creare, a mio parere, un danno erariale, non essendo la misura reiterabile, come già specificato dalla Regione Puglia”.