Seminario di aggiornamento sulla riforma codice contratti pubblici

Print Friendly, PDF & Email

Doppia sessione a Peschici tra l’11 e il 18 maggio. Avvocati a convegno: vale 12 crediti formativi

Doppio appuntamento a Peschici presso l’auditorium comunale “P. Granieri” di via Matteotti: nei prossimi giorni è in programma un seminario di aggiornamento e formazione sul tema “Corso sul codice dei contratti pubblici nella prospettiva di riforma” organizzato dall’Università di Foggia (Formap e Dipartimento di Giurisprudenza). Il seminario è accreditato per 12 crediti formativi presso il consiglio dell’ordine degli avvocati di Foggia e si svolgerà in due eventi.

Il primo è in calendario dal 10 all’11 maggio, mentre il secondo dal 17 al 18 maggio 2019. Coordinatore della segreteria organizzativa è l’avvocato Gianni Maggiano che venerdì 10 maggio introdurrà i lavori alle ore 15,00. Lavori che andranno avanti fino alle ore 19,00 con gli interventi dei docenti Marco Follieri (ore 15,30- 17,30) e Vera Fanti (ore 17,30-19,00). Il primo parlerà sul “contratto di avvalimento”, mentre la seconda di “nomina, ruolo e compiti del responsabile del procedimento”. Il seminario riprenderà l’indomani sabato 11 maggio, alle ore 9,30 del mattino (e fino alle ore 11,30) con Rosaria Russo che relazionerà sul tema “sistemi di realizzazione dei contratti e selezione delle offerte” e successivamente con Graziana Urbano (ore 11,30-13,30) su “esecuzione del contratto, contabilità, sospensione e penali”. Prima del secondo round, pausa di una settimana. Il seminario riprenderà il successivo venerdì 17 e sabato 18 maggio sempre all’auditorium di via Matteotti a Peschici. Venerdì alle ore 15,00 (e fino alle 16,20) “aprirà” Antonio Guantario con “direzione dei lavori e dell’esecuzione”, poi sarà il turno – dalle ore 16,20 alle 17,40 – del già presidente della sezione della Corte di Appello di Bari Giancarlo Pecoriello sui “reati contro la Pubblica Amministrazione” ed infine chiuderà la prima giornata l’intervento – dalle ore 17,40 alle ore 19,00- di Giuseppe Ronzino, giudice monocratico penale del tribunale di Foggia su “art. 80 decreto legislativo n. 50/2016 requisiti degli operatori economici e cause di esclusione a seguito di una condanna penale.” Sabato 18 maggio l’ultimo atto del seminario: alle ore 9,30 (e fino alle 11,30) intervento di Francesco Follieri su “affidamento dei contratti di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato, formazione e gestione degli elenchi di operatori economici, e successivamente l’ultimo intervento in scaletta – dalle ore 11,30 alle ore 13,30- di Michele Trimarchi sui “lavori riguardanti i beni culturali”.         

Francesco Trotta