Coppia coltivava cannabis in casa, arrestati

Print Friendly, PDF & Email

Avevano 20 grandi piante di cannabis in una mansarda del centro storico di San Giovanni Rotondo: i Carabinieri hanno arrestato in flagranza una coppia di fidanzati di 23 e 25 anni, con l’accusa di coltivazione, produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Durante un servizio antidroga, i militari hanno perquisito l’abitazione dei due giovani scoprendo che il balcone era stato trasformato in una serra, non visibile all’esterno grazie ai pannelli laterali in plexiglas e canne di bambù. Oltre alle 20 piante, in casa sono stati trovati due chili di marijuana e il materiale per la coltivazione e il confezionamento, compresi un faro a Led e un raffinatore circolare in legno. Per gli inquirenti, da tutta la marijuana sequestrata sarebbe stato possibile ricavare oltre 6.900 dosi. (lagazzettadelmezzogiorno.it)