Sciolto per mafia il Comune di Manfredonia

Print Friendly, PDF & Email

Lo ha deliberato il ministro degli Interni Luciana Lamorgese. Per i prossimi 18 mesi il Comune sarà affidato a un commissario prefettizio

Il consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha deliberato lo scioglimento dell’amministrazione di Manfredonia, in provincia di Foggia. La deliberazione è successiva ad “accertati condizionamenti da parte delle locali organizzazioni criminali”. Per i prossimi 18 mesi il Comune sarà affidato a un commissario prefettizio.