Tempi lunghi per i lavori di messa in sicurezza dell’edificio “Balilla”

Print Friendly, PDF & Email

La Gecos s.r.l. ha chiesto l’annullamento degli atti di gara e la condanna degli enti intimati riservandosi di agire, in separato giudizio, per il risarcimento del danno ingiusto derivante dall’illegittimità dei provvedimenti adottati dal Comune di San Marco in Lamis

Si potrebbero allungare ancora i tempi per i lavori di messa in sicurezza e adeguamento funzionale della scuola elementare “Balilla”. E ciò a causa di un ricorso amministrativo presentato al Tar di Bari dalla ditta Gecos s.r.l. di Andria, seconda classificata nel verbale di gara che ha invece aggiudicato l’appalto all’impresa De Marco s.r.l.  

Difatti, con deliberazione n.119 del 4 dicembre scorso, la giunta comunale ha autorizzato il sindaco a rilasciare specifico mandato per individuare un legale cui affidare la difesa degli interessi del Comune.

(Foto: Gabriele Soccio)

Allegati: