San Severo, arresti per usura ed estorsioni. Perquisizioni per armi e droga

Print Friendly, PDF & Email

Più di 100 militari del Comando Provinciale di Foggia, supportati dai Reparti Specializzati dell’Arma dei Carabinieri (Squadrone Eliportato Carabinieri Cacciatori, Nucleo Cinofili e Nucleo Elicotteri) stanno eseguendo delle misure cautelari personali nei confronti di alcuni soggetti ritenuti responsabili, a vario titolo, di usura e tentata estorsione in concorso ai danni di un imprenditore (Indagine “Caorsa”).

Contestualmente, sono in corso decine di perquisizioni nelle aree sensibili della città ed in particolare nel quartiere “Texas” per la ricerca di armi e droga. Cinturata e rastrellata una vasta area urbana con militari in assetto operativo. Già operati alcuni arresti in flagranza.

Maggiori dettagli verranno resi noti nel corso della giornata.