Cera: “Inaccettabile la mancata programmazione della manutenzione delle gallerie del Gargano”

Print Friendly, PDF & Email

“Siamo alle solite! È inaccettabile che, nel pieno di una già tormentata stagione estiva, si debba assistere al problema della mancata programmazione dei lavori delle gallerie che portano nei luoghi di villeggiatura del Gargano”.

E’ la nota del consigliere regionale dei Popolari, Napoleone Cera, a commento della notizia di apertura dei lavori di manutenzione delle gallerie sulla Manfredonia – Mattinata – Vieste dal prossimo 6 luglio.

“Già il 31 maggio 2018 avevo impegnato il Governo regionale a chiedere ad ANAS un cronoprogramma dei lavori di manutenzione. Oggi, con molto rammarico, apprendo che poco è cambiato. Con la chiusura parziale e totale delle gallerie, la parte del Gargano che vive di turismo estivo potrà subire, oltre a un grave danno economico provato già dalla pandemia, anche la preoccupazione nei tempi di percorrenza per raggiungere gli ospedali di San Giovanni Rotondo, Manfredonia e Foggia. Invito il Governatore Emiliano e l’assessore Giannini a un confronto con ANAS per una nuova calendarizzazione dei lavori, in maniera da permettere ai turisti di fruire delle bellezze del nostro Gargano, in maniera sicura e senza problemi”.