Il teatro sul web per combattere la pandemia

Print Friendly, PDF & Email

Chi lo ha detto che in tempi di pandemia non si possono tenere aperti i teatri?

Luigi Ciavarella

È questa la sfida di Luigi Ciavarella, giovane attore, performer, cantante, comico, cabarettista e showman di San Giovanni Rotondo, che ha inteso realizzare il progetto “Chi è di scena web”. Una sorta di spettacolo teatrale guardato attraverso un computer, tablet o smartphone, capace di mettere in vetrina, per dare visibilità e valorizzare, i giovani talenti della Capitanata.

Un progetto che nasce grazie alla collaborazione de “Le Piume del Vento”, scuola di arti sceniche di San Giovanni Rotondo, diretta da Luigi Ciavarella e Pia Martino.

Il sipario è già stato alzato sul web, grazie al primo video intitolato “il Tradimento”, interpretato da Francesco AugelloLuigi CiavarellaBeatrice LecceAngelo Mimmo e Carmela Villani.

Si tratta di un modo per fare fronte al difficile periodo che sta attraversando il teatro a causa della pandemia, ed è anche il tentativo di distribuire gratuitamente un po’ di serenità e piacevolezza, tralasciando, ma senza dimenticare, il difficile momento che stiamo attraversando”, evidenza Luigi Ciavarella.

Insomma, il teatro non può guarire dal Covid, ma aiuta a curare una malattia che regala sofferenza e solitudine, avvicinando le persone e strappando loro un piccolo sorriso.

Il primo spettacolo è visibile:

https://www.facebook.com/luigiciava88/

https://instagram.com/luigi_ciavarella_actorsinger?igshid=u48evx5m44s

https://youtu.be/sRetMZJknr4