San Marco in Lamis, a Palazzo Badiale assunzioni in arrivo

Print Friendly, PDF & Email

Lo rende noto l’Assessore al Personale, Annalisa Sassano

Il Sindaco, dott. Michele Merla, e l’Assessore, avv. Annalisa Sassano, comunicano che all’albo pretorio del Comune di San Marco in Lamis, è stato pubblicato in data 31.12.2020, il bando di selezione pubblica per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di n. 3 unità – Categoria “C” – Profilo Professionale di “Istruttore Amministrativo”.

«Finalmente dopo tanti anni il Comune di San Marco in Lamis torna ad assumere personale a tempo indeterminato in pianta organica» – comunica soddisfatta l’Assessore al Personale Annalisa Sassano.

«L’incremento del personale – aggiunge – s’è reso necessario per garantire il ricambio generazionale nell’organico in conseguenza dei vari pensionamenti e così consentire alla macchina comunale di rispondere alle esigenze dei cittadini. Ciò costituisce un importante risultato conseguito grazie alla determinazione certosina della attuale amministrazione, a fronte dei limiti di bilancio previsti dalla normativa del dissesto. L’impegno per le ulteriori e nuove assunzioni continuerà anche nei prossimi mesi in vista del completamento degli ingressi previsti dalla delibera del fabbisogno del personale approvata dalla giunta Merla per il biennio 2020-2021. Si ringraziano gli Uffici per la preziosa collaborazione profusa volta al rinnovo della struttura del personale comunale. Colgo l’occasione per annunciare l’imminente pubblicazione della graduatoria per l’assunzione dei Vigili Urbani a tempo determinato, interessati da una precedente selezione per soli titoli voluta da questa amministrazione. Inoltre, ricordo che il prossimo 05 gennaio scade il “Bando di mobilità volontaria per la copertura a tempo pieno e indeterminato di n. 1 posto di specialista in attività giuridico- amministrative, categoria giuridica “D”-».

Per restare informati sulla procedura concorsuale consultate la pagina istituzionale dedicata: www.comune.sanmarcoinlamis.fg.it Albo Pretorio.

L’Amministrazione comunale porge a tutta la cittadinanza i più cari auguri per un nuovo anno di rinascita.