Lunedì, Luglio 28, 2014
   
TEXT_SIZE
image image image image
Raduno dei Suonatori di Tarantella Gargano in Piazza fa tappa anche a San Marco in Lamis
Il 1° SCHIUMA PARTY a San Marco in Lamis Sabato 9 agosto
Concorso “Arte in Arti e Mestieri 2014” Ci sarà anche il nostro Matteo Nardella
La festività di San Nazario e… …le vacanze dei contadini garganici intorno agli anni ‘50

San Marco in Lamis, tutto pronto per la 50^ Festa de l'Unità

Iniziative con Civati, Emiliano e Minervini.

"Dopo 50 anni siamo ancora qui. Sono cambiati molti volti, molti protagonisti, anche qualche simbolo, ma per San Marco questa è una lunga tradizione che arriva al suo 50° anno" dichiara al Fatto del Gargano il segretario cittadino del Pd, Paolo Soccio.

 

Lello Lombardi e Paola Cerimele ad Ostia Antica

In scena Oreste di Vittorio Alfieri

Il 6 agosto al Teatro Romano di Ostia Antica, due attori che tutti conoscete a San Marco: Lello Lombardi e Paola Cerimele!

   

Orsara Jazz al via, è la 25esima edizione

Da martedì 29 luglio, concerti, seminari e attività divulgative

ORSARA DI PUGLIA (Fg) – L’Orsara Jazz, da martedì 29 luglio a domenica 3 agosto, è pronto a celebrare la sua venticinquesima edizione, un quarto di secolo per il festival jazz più longevo della Puglia. Per 6 giorni e 6 notti, il Festival offrirà concerti, seminari, attività divulgative, conferenze e interazioni fra differenti espressioni artistiche.

   

Riconversione Ospedale di Torremaggiore in OPG: interrogazione di Damone

Il Consigliere regionale, Francesco Damone ha presentato una interrogazione urgente alla Giunta regionale ed all’assessore regionale alle politiche della salute, Donato Pentassuglia in merito al piano di riconversione dell’ex Presidio Ospedaliero ‘San Giacomo’ di Torremaggiore in una struttura sanitaria per il superamento degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari.

   

Quale città, quale generazione

San Marco visto da Mont d mezRiflessione a cuore aperto sulla nostra S. Marco in Lamis

C'è una frase che mi è venuta in mente quando ho visto la fontana "rinchiusa". La frase è di mons. Bregantini, Vescovo di Campobasso, ma prima vescovo di Locri: "Un ragazzo che cresce in un posto brutto è più facile che cresca brutto".

   

Rignano: con l’abbattimento delle tasse sulla casa, il decollo-rilancio del borgo antico

ChiesaPurgatorioArco

di Antonio Del vecchio

Il rilancio del centro storico di Rignano Garganico potrebbe attivarsi da subito. Basterebbe azzerare la tassazione sugli immobili. Il riferimento è a Tari, Tasi e Iuc e a concordati con Enel, gas, ecc per l’annullamento o riduzione del canone-servizio. È quanto si sta discutendo in questi giorni sui tavoli della politica e dell’Amministrazione, a livello locale.

   

Polisportiva Sammarco: la nota della società sull’addio di Antonio D’Apote

tony dapote

La Società Polisportiva Sammarco, in persona del legale rappresentante p.t., Presidente Amedeo La Porta, comunica che D’Apote Antonio nel campionato 2014/2015 non giocherà con la Polisportiva Sammarco. Con la presente la Polisportiva Sammarco ringrazia Antonio per il contributo umano e sportivo apportato nelle due bellissime promozioni conseguite negli ultimi due anni, augurandogli per il futuro di raggiungere le soddisfazioni sperate.

   

Sarà Ambrogio Sparagna a coordinare e dirigere i suoni e i canti della Puglia Garganica

88960L'edizione 2014 del Carpino Folk Festival è quella del progetto artistico speciale volto alla valorizzazione e diffusione della tradizione orale del Gargano con l'ORCHESTRA POPOLARE ITALIANA DELL'AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA diretta da AMBROGIO SPARAGNA ed in particolare l'inserimento delle musiche, dei canti, degli strumenti musicali dei musicisti, suonatori e cantanti, cantatori del Gargano all'interno del repertorio con il quale l'Orchestra si esibisce nelle principali piazze e teatri italiani.

   

C’era una volta (e c’è ancora)… “Cartasia”!

foto 2Una installazione monumentale di tre artisti pugliesi campeggia in una piazza di Lucca

"Cartasia" a pronunciar il suo nome ricorda il Regno delle Fiabe, da una parte può essere così dato che si trova a Lucca, città medievale toscana ricca di storia, cultura e magia... invece è un evento di produzione cartaria che nasce nel 2004 e diviene biennale nel 2007.

   

Apricena: un milione e mezzo per interventi rischio sismico

Apricena comune

di Antonio Del vecchio

Riceviamo e pubblichiamo volentieri il comunicato che segue pervenutoci dall’ufficio stampa del Comune di Apricena. Tanto per dovere di cronaca e , constatata l’estrema chiarezza e immediatezza del messaggio, senza alcuno apporto aggiuntivoLa Regione Puglia ha stanziato un milione e 550mila euro di contributi da destinare a interventi per contrastare il rischio sismico.

   

FANTAPOLITICA/82: la casa di Sally e di Nina

copmjc.asp 1

di Mario Ciro Ciavarella

A volte i fantasmi esistono. Ed esistono perché li vediamo. E sono quelli che vediamo perché… ancora vivi! Sono quelle persone credute morte, perché non più viste da tempo, ma vive anagraficamente. Anche se lontane dai nostri occhi. Fantasmi d’infanzia. La nostra formazione umana inizia con l’infanzia: è da lì che si può diventare, naturalmente, credenti, atei, anarchici, agnostici… oppure niente.

   

Il PD di Rignano sulle Europee e sul Piano Sociale di Zona

torre

“Il ricorso sistematico alla dietrologia serve solo a mascherare la propria nullità, l’incapacità e l’inadeguatezza a ricoprire un ruolo!”

Le elezioni Europee hanno premiato il Partito Democratico che con i suoi 306 voti si riconferma primo partito a Rignano Garganico. Sul Piano Sociale di Zona, l’azione svolta dal Sindaco e dalla delegata ci ricordano il titolo di una famosa trasmissione televisiva. “Indietro tutta!”

   

FestambienteSud: oggi “Made in Gargano” con workshop su commercializzazione dei prodotti locali

fariselli

Incontro “La via dei pellegrini e gli ospitales”, il concerto di Patrizio Fariselli e il laboratorio del gusto con il vincotto

Giovedì 24 luglio: alle ore 17.30 il workshop “Microcircuiti di commercializzazione dei prodotti locali”; alle ore 20 l’incontro “La via dei pellegrini e gli ospitales” con Fanzini (docente del Politecnico di Milano) e De Mattia (autrice ricerca ‘conservazione e promozione buffer zone sito Unesco’).

   

Pagina 1 di 150


Ricerca personalizzata

Chi è online

 402 visitatori online