Rifiuti abbandonati su aree pubbliche, la Regione finanzia interventi di rimozione

Print Friendly, PDF & Email

Lo scorso 11 ottobre la Giunta Regionale ha approvato lo scorrimento della graduatoria (vedi allegato) per lo smaltimento dei rifiuti illecitamente abbandonati su aree pubbliche: infatti continuano a pervenire alla Sezione Ciclo Rifiuti e Bonifica della Regione Puglia segnalazioni di illeciti abbandoni rilevati dagli organi di controllo su suoli di proprietà pubblica del territorio regionale che interessano anche aree di particolare interesse naturalistico, in relazione alle quali i comuni chiedono di essere supportati finanziariamente.

Le istanze pervenute entro il termine previsto dal bando hanno un importo complessivo di  1.528.846 euro. La Giunta ha quindi autorizzato la spesa di  1.600.000 euro per lo scorrimento dell’elenco delle richieste di contributo regionale utilmente pervenute nei termini previsti dal bando e risultate ottemperanti dei requisiti formali e sostanziali.

Allegati: DET_194_24_7_2018