Pietre e pezzi di ferro contro gli armadi elettrici, Starale al buio

Print Friendly, PDF & Email

Ancora atti vandalici a San Marco in Lamis: ieri sera sono stati danneggiati alcuni quadri elettrici in Via Santa Caterina da Siena. E non è la prima volta.

La “bravata” ha costretto al buio l’intero quartiere dello Starale. Ancora una volta l’assurdo comportamento di questi soggetti, che definire vandali è quasi riduttivo, si ripercuote sulla collettività dal momento che il ripristino del sistema d’illuminazione pubblica prevede interventi che ovviamente si traducono in costi per i cittadini.

Sul web i cittadini protestano e chiedono maggiori controlli anche da parte dei genitori. Comportamenti, scrive inoltre un residente, “che sono pericolosi per la cittadinanza che resta al buio, e a rischio folgorazione. Cerchiamo di non aspettare che qualcuno resti folgorato, e che genitori piangano un lutto che si poteva evitare”.