Sisma Albania, messi a disposizione 150 posti negli ospedali pugliesi

Print Friendly, PDF & Email

Al momento un politraumatizzato ricoverato in Policlinico Bari.

Sono 150 i posti disponibili negli ospedali pugliesi per accogliere, qualora ce ne fosse bisogno, le persone rimaste ferite nel sisma che ha colpito l’Albania. Ne dà notizia la Regione precisando che attualmente c’è un ferito politraumatizzato alla testa ricoverato nel Policlinico di Bari. L’uomo è arrivato ieri sera a bordo di un elicottero partito da Tirana.

Non è stato invece possibile completare il trasporto di un’altra giovane donna politraumatizzata perché le sue condizioni si sono aggravate. Oggi si dovrà procedere a un ulteriore censimento delle strutture ospedaliere disponibili, evidenzia la Regione, anche in seguito al crollo di una parte del Pronto soccorso dell’ospedale di Durazzo, dopo un’ulteriore scossa di terremoto. (AnsaPuglia)