Nuove modalità adeguamento associazioni al codice Terzo Settore, oggi l’incontro ad “Artefacendo”

Print Friendly, PDF & Email

Sì terrà oggi, mercoledì 22 gennaio, alle ore 18:00, presso i locali di “Artefacendo” in Villetta comunale, un incontro con le Associazioni di Volontariato presenti sul territorio per illustrare le modalità di adeguamento che ogni associazione deve adempiere entro giugno di quest’anno per adeguarsi al dettato del codice del Terzo settore. Lo rende noto il consigliere comunale delegato all’associazionismo, Luigi Tricarico.

Con esso nasce una nuova tipologia generale di enti senza scopo di lucro che devono uniformarsi al nuovo dettato legislativo molto particolare e preciso. Alla luce di quanto sopra, come consigliere delegato all’Associazionismo e al volontariato, voglio invitare tutti i rappresentanti delle associazioni e chiunque fosse interessato a presenziare alla suddetta riunione che avrà come filo conduttore l’obbligatorietà di adeguamento delle associazioni alla nuova normativa di riferimento, in particolare verrà trattato il tema dell’assicurazione obbligatoria da parte di un Agente Generale di Assicurazioni esperto del settore.

L’incontro certo non vuole essere esaustivo ed esauriente vista la complessità della riforma, ma vuole porre le basi affinché tutte le associazioni si muovano al fine di regolarizzarsi ed ottenere a breve l’iscrizione nel Registro Unico Nazionale del Terzo Settore. Su questo tema, svilupperemo altri incontri finalizzati a trattare altri aspetti specifici, (fiscale, contabile, normativo, ecc.)  invitando altri esperti che, possano dare il loro contributo per fornire ai rappresentanti delle associazioni tutti le delucidazioni del caso.