San Marco in Lamis, Coronavirus: attivato il Centro Operativo Comunale

Print Friendly, PDF & Email

A seguito del decesso di un uomo di 75 anni con importanti patologie di base deceduto a San Marco in Lamis, sul quale è stata accertata la presenza di COVID-19, il sindaco Michele Merla ha ordinato “l’immediata costituzione del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile (C.O.C.) al fine – si legge nell’ordinanza – di assicurare, nell’ambito del territorio del Comune di San Marco in Lamis, la direzione ed il coordinamento dei servizi di soccorso e di assistenza alla popolazione, in relazione alle misure di prevenzione, informazione, soccorso e assistenza alla popolazione interessata al rischio sanitario connesso all’infezione da coronavirus”.

La sede operativa del COC è in Via Donatello Compagnone presso la sala operativa del Gruppo Volontari di Protezione Civile in quanto dotata “delle attrezzature e degli strumenti informatici adeguati e numericamente necessari.