San Marco in Lamis, Covid-19: benefattore dona mascherine agli operatori della “Edilverde”

Print Friendly, PDF & Email

“L’ emergenza in atto ci sta mettendo a dura prova, perché sappiamo che il pericolo di contagio è alto. Eppure il nostro personale, ognuno per le proprie mansioni, continua a garantire un servizio alla comunità di San Marco in Lamis. Proprio in questi giorni, oltre ai servizi ordinari, gli operatori stanno svolgendo servizi aggiuntivi in virtù di questo Covid-19.

In questo momento tante sono le difficoltà, e soprattutto tra queste, quella di garantire con costanza una specifica attività di prevenzione agli stessi Operatori, e non per scelta aziendale, ma per mancata fornitura di DPI, causa la non disponibilità da parte delle aziende addette alla produzione e consegna di detti dispositivi.

Per questo vogliamo ringraziare di cuore chi ha pensato di aiutarci a migliorare questa condizione necessaria, quale è la tutela e la salvaguardia dei nostri e vostri Operatori Ecologici.

Un infinito grazie al nostro benefattore per aver utilizzato i suoi strumenti nel confezionare e realizzate delle mascherine per gli Operatori della “Edilverde Srl”.

Si precisa che durante il confezionamento ogni misura e ogni prevenzione è stata adottata. Inoltre il prodotto/ materiale utilizzato è certificato ed è di alta qualità, utile e indispensabili per l’utilizzo e l’uso che ne faranno gli Operatori.

Vogliamo invitare i cittadini a continuare a stare a casa e a rispettare tutte le misure adottate e emanate dal Governo e Ministero della Salute, allo stesso tempo ringraziare medici , infermieri e operatori sanitari, forze dell’ordine, volontari di protezione civile, lavoratori di negozi, farmacie e tanti altri , che continuano a svolgere, come i nostri Operatori Ecologici, tutte le attività e i servizi per fare fronte alle esigenze dell’intera comunità”.