San Marco in Lamis, “truffa” della Via Francigena: a breve raccolta firme

Print Friendly, PDF & Email

«In molti chiedono dove si raccolgono le firme per il riconoscimento del percorso storico della Via Francigena. La raccolta delle firme avverrà a partire dalla seconda metà del mese di luglio, anche alla luce delle risposte che ci daranno gli enti e i partiti cui è stata inviata la nota (leggi qui, ndr) del Coordinamento delle Associazioni di San Marco».

E’ quanto fa sapere il prof. Raffaele Fino per conto del Coordinamento Cittadino della Via Francigena.

«Per il lancio della campagna di raccolta firme si pensa ad un incontro pubblico, (sempre nel rispetto delle norme anti COVID) che verrà adeguatamente pubblicizzato».

A testimonianza dell’antico percorso, nella foto i pellegrini di San Salvo (CH) diretti alla basilica di San Michele Arcangelo durante una sosta nella chiesa dell’Addolorata di San Marco in Lamis