San Marco in Lamis, alunno positivo al Covid: chiusa scuola dell’infanzia

Print Friendly, PDF & Email

Un alunno della scuola dell’infanzia paritaria “Madre Isabella De Rosis” nei giorni scorsi è risultato positivo al virus Sars-Cov2. È quanto si apprende da un’ordinanza sindacale pubblicata sul sito istituzionale del Comune di San Marco in Lamis.

L’edificio che ospita la scuola materna è stato chiuso in via precauzionale per 14 giorni, dal 21 ottobre al 3 novembre, per consentire la sanificazione di tutti i locali scolastici a mezzo di imprese certificate.

Intanto nel centro garganico, secondo i bollettini emanati quotidianamente dalla Regione Puglia, ci sono oltre 21 persone affette da Covid-19. E come nella “fase uno” permane la confusione sui numeri, tant’è che nella comunicazione inviata al primo cittadino in data 21 ottobre 2020 dalla Prefettura di Foggia, a San Marco in Lamis i residenti positivi al test del Coronavirus sarebbero invece 18. Ma da quanto emerso da una recente diatriba tra un sindaco della provincia di Foggia e il neo assessore regionale alla Salute, i dati su cui fare affidamento sono quelli diffusi dal bollettino regionale: «È la Regione a fornire i dati alle prefetture», ha affermato senza paura di smentita l’epidemiologo Pierluigi Lopalco.