San Severo, sequestrati 3 Kg di droga: arrestati due pregiudicati

Print Friendly, PDF & Email

Rafforzati i servizi volti alla repressione dello spaccio

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio, nel fine settimana u.s., Agenti del Commissariato di P.S.  ha effettuato diversi controlli  finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio concentrandosi soprattutto nel quartiere San Bernardino.

A seguito dell’operazione, dove sono stati impiegati in tutto una ventina di agenti del Commissariato, del Reparto Prevenzione Crimine “Puglia Settentrionale” ed un’unità cinofila della Questura di Bari, è stato sequestrato un’ingente quantità di droga e sono stati arrestati S. G., classe 1959, e L. M. S. P., del 1988,  responsabili di detenzione di droga ai fini dello spaccio

In particolare, nel corso del servizio, agenti della squadra di P.G. del Commissariato, coadiuvati da personale del Reparto Prevenzione Crimine di San Severo e da una unità cinofila, messa a disposizione dalla Questura di Bari, procedeva a perquisire un locale in uso a S.G, all’interno del quale si rinveniva sostanza stupefacente tipo eroina per complessivi  740 gr e  cocaina  per complessivi 350 grammi.

Sempre nel corso dell’operazione è stata effettuata un’altra perquisizione in un box vicino a quello di cui sopra, questa volta in uso a tale L. M.,  dove venivano  rinvenuti  3 panetti sigillati da  500 grammi cadauno , contenenti sostanza stupefacente del tipo eroina.

Infine, in un sottotetto di un fabbricato posto nelle vicinanze è stata rinvenuta e sequestrata a carico di ignoti altra sostanza stupefacente del tipo hashish per 100 grammi  ed eroina per quasi 50 grammi.

I due  arrestati,  dopo le formalità di rito, venivano associati alla Casa Circondariale di Melfi a disposizione della competente A.G..