Covid, al via la somministrazione del vaccino alle Forze Armate e di Polizia

Print Friendly, PDF & Email

Parallelamente alle vaccinazioni degli ultraottantenni e degli operatori scolastici, parte oggi, 2 marzo 2021, la somministrazione del vaccino anti COVID alle forze armate e di polizia.

La ASL di Foggia si occuperà direttamente della vaccinazione di donne e uomini appartenenti all’Arma dei Carabinieri (950 prenotati), alla Guardia di Finanza (364 prenotati) e alla Capitaneria di Porto (111 prenotati).

I militari della Capitaneria di Porto saranno vaccinati a Manfredonia mentre il personale dei Carabinieri e della Guardia di Finanza sarà programmato presso gli ambulatori vaccinali della ASL presenti sul territorio.

Contemporaneamente partirà la vaccinazione anche del personale di: Aeronautica Militare, Esercito, Polizia di Stato, Vigili del Fuoco e Polizia Penitenziaria.

In questo caso, la ASL provvederà ad assicurare le dosi di vaccino, mentre la somministrazione sarà effettuata, autonomamente, da personale interno ai vari corpi.