SGR, presentazione del nuovo anno scolastico all’Istituto “Maria Immacolata”

Print Friendly, PDF & Email

La ferma necessità di un dialogo che leghi Scuola e Famiglia, l’impegno per la costruzione di un ambiente stimolante, giusta premessa per un apprendimento significativo, l’attenzione costante  alle esigenze degli alunni che vivono la problematica età adolescenziale, i progetti e le attività dell’Istituto “Maria Immacolata” che strutturano un’offerta formativa  sempre più calibrata anche in chiave europea, sono risultati  i punti salienti delle parole che il Dirigente Scolastico, prof. Antonio Tosco ha rivolto ai genitori degli  alunni iscritti alle classi Prime, durante l’incontro tenutosi lo scorso venerdì 7 Settembre 2018 nei locali della sede Centrale.

La professoressa Tiziana Massa, in qualità di referente dei docenti di Scienze, ha successivamente illustrato il progetto didattico che è destinato alle “matricole” del Liceo Scientifico e che prevede un protocollo d’intesa con l’Università di Foggia e l’Istituto di cura e ricerca Casa Sollievo della Sofferenza.

Il progetto, da avviare nelle prossime settimane, è un percorso formativo di Biologia con curvatura biomedica, pensato come utile occasione di arricchimento e potenziamento delle competenze scientifiche degli studenti.

Il professore Michelangelo De Lisi, responsabile del team digitale del “Maria Immacolata”, ha fornito ai genitori informazioni inerenti all’utilizzo del registro elettronico.

Attenta e motivata la partecipazione dei genitori convenuti.

Presenti oltre ai succitati, altri docenti dell’Istituto.