VIDEO|Frati contagiati e messe a porte chiuse al Santuario di San Pio, parla il vescovo

Print Friendly, PDF & Email

«Mai successo dalla morte di San Pio ma la situazione attuale ci ha costretti a prendere decisioni pesanti. La situazione è drammatica. Praticamente tutta la comunità, eccetto tre fratelli, è al momento contagiata dal coronavirus, molti con sintomi», sono le parole del presidente di “Casa Sollievo della Sofferenza” e arcivescovo di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo, padre Franco Moscone (foto).