Centenario BCC: “Corsa dei Peter Pan”, raccolta sangue e sensibilizzazione su tabagismo, diabete ed ipertensione

Print Friendly, PDF & Email

Gara non agonistica per bambini delle scuole elementari e medie di tutta la Capitanata. Raccolta sangue straordinaria in favore di Casa Sollievo e prevenzione della salute con momenti dedicati al diabete, al tabagismo ed all’ipertensione.

Sabato 27 aprile la quinta “Corsa dei Peter Pan”, gara non agonistica di 600 metri riservata ai bambini delle scuole elementari e medie di tutta la Capitanata. L’evento sarà occasione per la raccolta di sangue straordinaria a favore di Casa Sollievo della Sofferenza promossa da “Gargano Vita”, mutua della Banca di Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo.

Nell’iniziativa della “Gargano Vita”, presieduta da Donato Antonacci, saranno coinvolte anche le associazioni di raccolta sangue di San Giovanni Rotondo: l’Avis, guidata da Mario Zipeto, la Fidas da Vincenzo Mastrolilli e la Frates con Mario Capone. La raccolta sangue sarà effettuata dall’equipe del Centro Trasfusionale dell’Ospedale di Padre Pio dalle 16.30 alle 20.30 presso il Parco del Papa, luogo in cui si terrà la corsa dei bambini.

A tutti i partecipanti sarà garantita copertura assicurativa e ai primi 500 iscritti una medaglia e una maglietta; previsti premi per i primi 3 classificati di tutte le batterie.

All’interno dell’iniziativa dedicata ai più piccoli saranno affiancante campagne di prevenzione e sensibilizzazione relative al diabete, ipertensione e tabagismo curate da Paolo Cascavilla, medico di famiglia.