Nasce la nuova rubrica ambientale a cura del Prof. Sacha De Giovanni: “AmbienTiAmo”

Print Friendly, PDF & Email

Quanto conosci il tuo territorio? Cosa fai per rispettare l’ambiente? Forse non tutti conoscono la storia del proprio territorio e si rendono conto di quanto sia difficile preservarne l’integrità da un punto di vista ambientale. Per questo la redazione di sanmarcoinlamis.eu vuole offrire ai suoi lettori uno spazio di sensibilizzazione e divulgazione attraverso una rubrica informativa a cura del prof. Sacha De Giovanni. La rubrica è un omaggio alla nostra terra. Un atto di amore. Vogliamo informarvi, farci/vi poche domande e darci/vi le risposte. Per noi e per voi. Adulti, ragazzi e bambini.  Perciò abbiamo intitolato la rubrica “AmbienTiAmo” (info e segnalazioni: redazione-ambiente@sanmarcoinlamis.eu). Buona lettura.


LE MERAVIGLIE DEL PARCO NAZIONALE DEL GARGANO

L’area naturale protetta del Parco Nazionale del Gargano è stata istituita dalla Legge n. 394 del 6 dicembre 1991; perciò, tra meno di 2 anni, compirà 30 anni!

Nel suo territorio (oltre 118.000 ettari) ricadono la Riserva marina delle Isole Tremiti, la Foresta Umbra, la dolina carsica Pozzatina (la più grande d’Europa), i laghi di Cagnano, (il più grande dell’Italia meridionale), di Lesina e Lago Salso (acqua dolce).

Tra le sue meraviglie naturali e artistiche spiccano i due siti UNESCO rappresentati dalle faggete vetuste della foresta Umbra e dalla grotta di San Michele Arcangelo.

La governance del Parco è affidata dal 1995 all’Ente Parco Nazionale del Gargano a cui hanno aderito 18 comuni. San Marco in Lamis è uno di questi.

Le domande di oggi (INTERAGISCI CON NOI SULLA PAGINA FACEBOOK):

1) San Severo fa parte dei 18 comuni del Parco?
2) La provincia di Foggia è la più estesa di Italia?
3) Quanti siti UNESCO detiene il Gargano?

Sacha De Giovanni