San Marco in Lamis, commercialisti a convegno

Print Friendly, PDF & Email

Etica ed economia: il rispetto dei diritti fondamentali della persona. Il convegno dell’Associazione Commercialisti Cattolici
il 24 e 25 maggio al convento di Stignano a San Marco in Lamis

“Etica ed economia: il rispetto dei diritti fondamentali della persona” è il tema del convegno organizzato dall’Associazione Nazionale Commercialisti Cattolici che si terrà il 24 e 25 maggio 2019 al convento di Stignano a San Marco in Lamis.

«Riteniamo utile discutere dei rapporti tra principi e diritti fondamentali della persona aprendo la strada all’incremento dei diritti fondamentali nella consapevolezza e tenendo conto della propria sfera di competenza, dell’intensità di tutela e dei criteri di rilevanza e applicabilità di ciascuna norma in ordinamenti diversi da quello di appartenenza», dichiara Jessica Coco, consigliera direttivo ACC e delegata per la Puglia. «Noi commercialisti cattolici sentiamo il dovere di raccogliere l’appello di Papa Francesco che ricorda quanto sia fondamentale correggere modelli di vita di crescita irrispettosi e prendere coscienza della gravità dei problemi mettendo in atto un modello economico nuovo basato sulla fraternità e sulla equità.

È fondamentale comprendere come lo sviluppo digitale, ad esempio, potrebbe mettere a rischio la libertà individuale e i diritti fondamentali delle persone. Da qui la necessità di discuterne in questo convegno, il primo in Puglia. Il 24 maggio, alle ore 17, visita guidata ai luoghi di Padre Pio; alle ore 19, presso la Basilica inferiore della Chiesa di San Pio a San Giovanni Rotondo, padre Aldo Braccato celebrerà la Santa Messa. A seguire, alle ore 21.30, cena sociale presso Masseria Calderoso a San Marco in Lamis

Il 25 maggio è previsto il convegno a partire dalle ore 9 dove, dopo l’apertura dei lavori affidata a Jessica Coco e i saluti delle autorità, interverranno Antonio Buccaro, presidente Unione Giuristi Cattolici di Foggia (“Il contratto ed il mercato: regole di correttezza e regole di validità”); Pasquale Pazienza, professore associato Università di Foggia (“Economia tra equità e benessere”); Mario Baccini, presidente Ente Nazionale per il Microcredito (“Microcredito sociale”); Marco Scillitani, Avvocato Foro di Foggia (“Diritti umani e umanità tra profitto ingiusto e ingiusta ricchezza”);  Silvana Sinigaglia, avvocato Foro di Foggia, presidente COMM Famiglia Ordine (“La famiglia tra principi costituzionali ed economia”); Vincenzo Pepe, presidente nazionale Fareambiente; concluderà i lavori Marcella Caradonna, presidente nazionale Associazione Nazionale Cattolici Commercialisti. I lavori saranno moderati da Maurizio Boiocchi, docente di Marketing e Comunicazione Università IULM di Milano, mentre per la chiusura dei lavori interverrà. I lavori saranno moderati da Maurizio Boiocchi, docente di Marketing e Comunicazione Università IULM di Milano.

Il convegno è organizzato dall’Associazione Nazionale Commercialisti Cattolici con il patrocinio di: Consiglio Notarile dei Distretti Riuniti di Foggia e Lucera, Ordine degli Avvocati di Foggia, dell’Università di Foggia, Ordine dei Consulenti del Lavoro – Consiglio Provinciale di Foggia, Confindustria Foggia, Ente Nazionale per il Microcredito, Camera Civile di Foggia, Movimento Consumatori, Fareambiente – Movimento ecologista europeo, Agrocepi – Federazione nazionale agroalimentare, Meleam SpA. La segreteria organizzativa della due giorni è curata AMAgency eventi e congressi di San Giovanni Rotondo – Tel. 0882.459065 – 412703.