ANSA racconta l’eccellenza della Puglia

Print Friendly, PDF & Email

Al “Petruzzelli” con le testimonianze degli imprenditori, tra cui Antonio Cera di “Forno Sammarco”.

“ANSA è la verità del nostro Paese, punto di riferimento per ciascuno di noi quando arriva una notizia. E oggi Ansa fa un passaggio epocale, entra nella dimensione della economica locale e cerca di diffondere all’esterno notizie che riguardano il rumore assente degli alberi che crescono, il silenzio della crescita del business”: così il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, parlando con i cronisti a margine dell’evento ‘Raccontare l’eccellenza. L’informazione ANSA per diffondere il meglio della Puglia in Italia e nel mondo’, in corso nel teatro Petruzzelli di Bari.

All’evento, durante il quale alcuni imprenditori portano le proprie testimonianze per raccontare quanto di meglio offre il territorio, intervengono anche il direttore e l’amministratore delegato dell’ANSA, Luigi Contu e Stefano De Alessandri. Quest’ultimo ha sottolineato l’importanza “di essere in quella che è stata definita la storia di successo del Sud: in Puglia – ha detto De Alessandri – c’è una crescita ininterrotta da cinque anni” e “il 73,8% delle imprese con più di 20 addetti ha conseguito un risultato positivo nel 2018”, mentre “l’occupazione ha segnato +,1,8% lo scorso anno con un calo del tasso di disoccupazione dal 18,8 al 16%”. Sottolineando il rigore dell’ANSA nella verifica delle notizie, il che garantisce l’attendibilità dell’informazione offerta dall’Agenzia, il direttore Contu ha spiegato che “l’ANSA è riuscita negli anni a non perdere il proprio Dna ma a riuscire a calarlo nell’era dei social”. “Anche in questa fase difficile del sistema dell’informazione – ha concluso – Ansa continua ad avere seguito nell’opinione pubblica”.

“La sfida che questo territorio da tempo sta affrontando è quella della crescita, in un tempo in cui si cambia molto più velocemente. E poter raccontare delle eccellenze è un fatto fondamentale anche per superare quella narrativa deprimente che ogni tanto ci viene ricordata”. Lo ha detto il vicesindaco di Bari, Eugenio Di Sciascio, intervenendo all’evento ‘Raccontare l’eccellenza. L’informazione ANSA per diffondere il meglio della Puglia in Italia e nel mondo’, in corso nel teatro Petruzzelli. Per Di Sciascio, “narrare in maniera corretta è fondamentale” perché “se c’è chi mente stabilmente, qualcuno deve avere la capacità di dire che ci sono i fatti veri e quelli falsi”. “Quindi – ha concluso – la vostra responsabilità, dei media, è davvero grande”.

Presente, come anticipato, anche Antonio Cera di “Forno Sammarco”, a portare e raccontare la propria testimonianza imprenditoriale. (articolo e foto da Ansa.it)