La pantera si sposta verso il Gargano

Print Friendly, PDF & Email

“Quattro avvistamenti in 24 ore, testimonianze credibili”.

“Il pericolo è che l’animale potrebbe dileguarsi nella macchia boschiva, rendendo difficilissime le operazioni di cattura”. Le orme valutate dagli esperti fanno pensare al felino. Quattro avvistamenti nelle ultime 24 ore ad Apricena. Le testimonianze offerte ai carabinieri sarebbero tutte “credibili”. Il felino, secondo quanto raccontato, riusciva a fare balzi di 3-4 metri. Il servizio veterinario dell’Asl di Foggia sta già lavorando per predisporre trappole nell’agro oggetto degli ultimi avvistamenti.

“Il pericolo – fanno sapere – è che l’animale, spostandosi celermente in direzione Gargano, potrebbe dileguarsi nella macchia boschiva, rendendo difficilissime le operazioni di cattura”. Anche le orme valutate nelle ultime ore, spiegano gli esperti, farebbero pensare ad una pantera. Non si esclude che sia fuggita dalla residenza di un noto boss sanseverese. Si indaga. (Immediato.net)