Polisportiva: campionato di 3^ Categoria alla deriva e stagione (forse) rimandata, ecco cosa può succedere

Print Friendly, PDF & Email

di Antonio VILLANI (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Manca solo l’ufficialità, ma più passano i giorni e più si va verso questa direzione. Ecco cosa potrebbe succedere in Puglia per la Prima, Seconda e Terza Categoria. Probabilmente chi era in testa alla classifica salirà di categoria (sempre se lo desidera perché il fattore economico inciderà eccome. Probabilmente non ci saranno retrocessioni. Per le società che lo volessero (sempre per una questione economica) potranno chiedere anche di scalare di una categoria senza perdere l’anzianità di iscrizione.

L’anno prossimo (stagione 2020/2021) probabilmente potrebbero esserci dei gironi che saranno in sovrannumero (probabilmente la Prima Categoria) e ci sarà di conseguenza qualche retrocessione in più, per poter poi diminuire l’organico in vista della stagione successiva 2021/22. Ma la questione più dolente e che potrebbero esserci molte società che non ripartiranno proprio nel campionato di appartenenza e questo determinerà una serie di ripescaggi per le compagini che prima del blocco si trovavano al secondo posto ed erano in piena lotta per poter vincere il campionato.

Naturalmente sono solo delle ipotesi sperando che il “pallone dei dilettanti” ritorni a rotolare.