Angelo e Michela, infermieri sposi ai tempi del Coronavirus

Print Friendly, PDF & Email

A Ravenna hanno coronato il loro sogno d’amore.

Angelo Riky Del Vecchio e Michela Ciavarella si sono uniti ieri in matrimonio a Ravenna con rito civile dopo diversi anni di convivenza. Lo hanno fatto da Infermieri ai tempi del Covid-19.

Lui è direttore del quotidiano sanitario nazionale AssoCareNews.it e Infermiere presso l’ASP Comuni di Ravenna – Cervia – Russi; lei è Infermiera presso l’SPDC di Ravenna e attivista della testata giornalistica fin dalla sua nascita. Angelo Riky Del Vecchio e Michela Ciavarella hanno deciso di coronare il loro sogno d’amore a Ravenna, unendosi in matrimonio ieri con rito civile. Nel 2021 seguirà quello religioso.

Lui ha studiato Infermieristica in quel di Rimini. È originario di Rignano Garganico (FG), piccolo comune dell’entroterra garganico. Lei ha conseguito la laurea in Infermieristica presso l’Università di Ancona ed è originaria di San Marco in Lamis (FG), cittadina ubicata nel Parco Nazionale del Gargano. Hanno vissuto assieme a Imola e Lugo, attualmente vivono a Ravenna, con il sogno un giorno di tornare nell’amata Puglia per metter su famiglia e seguire i loro numerosi progetti in cantiere.

Complice della loro unione è stato un concorso di mobilità per l’Azienda Sanitaria Locale di Foggia. Grazie a questa selezione si sono conosciuti nella seconda decade del settembre 2016 presso l’Opus Wine di San Giovanni Rotondo, poi in quel di Rimini e infine a Imola dove hanno deciso di diventare una coppia a tutti gli effetti.

Nonostante le difficoltà correlate alla Pandemia da Coronavirus, i due hanno deciso comunque di unirsi in matrimonio, ma di rinviare i festeggiamenti con tutta la famiglia, i colleghi e gli amici al 5 giugno 2021, in occasione del rito d’unione religiosa.

Un grosso augurio da tutta la nostra Redazione.