“L’Altra Italia” in difesa di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di San Severo

Print Friendly, PDF & Email

Questo l’intervento del segretario nazionale, Mino Cartelli (nel riquadro), del movimento “L’Altra Italia”, in difesa dei reparti di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale “Teresa Masselli-Mascia” di San Severo: «Vogliamo risposte certe e tempi certi, la salute e la sanità deve essere garantita a tutti. E soprattutto gli operatori medici, infermieri e paramedici devono essere tutelati – ha dichiarato piccato Cartelli a VocedelGargano.com che ha concluso – Emiliano, Piazzolla et company non attendano la campagna elettorale per racimolare qualche voto».