San Marco in Lamis, il sindaco dispone l’uso obbligatorio della mascherina anche all’aperto

Print Friendly, PDF & Email

Tramite una nota diramata pochi minuti fa, il sindaco di San Marco in Lamis, Michele Merla, e il consigliere comunale delegato alla Protezione Civile, Luigi Tricarico, comunica l’obbligo dell’uso del dispositivo individuale (mascherina) nel nostro comune. Di seguito il comunicato.

Negli ultimi giorni si è registrato un considerevole aumento dei casi di positività al virus Covid-19 in tutta la provincia di Foggia. L’attuale situazione richiede buon senso e responsabilità nei comportamenti che devono uniformarsi a tutte le misure dettate per contenere la diffusione del virus, per la tutela della salute propria ed altrui.

Si ricorda ai cittadini che il Ministero della Salute ha disposto L’OBBLIGO di indossare correttamente la mascherina, anche all’aperto, dalle ore 18 alle ore 6 nei luoghi dove c’è rischio di assembramento, nonché nelle altre ore della giornata qualora non si riesca a rispettare la distanza di almeno un metro dalle altre persone.

Ai titolari degli esercizi commerciali l’invito a far rispettare le richiamate regole e soprattutto a contingentare gli accessi ai locali.

Alle forze dell’ordine verrà chiesto un maggior controllo del rispetto delle regole indicate al fine di non vanificare i sacrifici fatti nei mesi passati.