Comunali 2021, in campo anche “San Marco Che Vorrei”

Print Friendly, PDF & Email

Eletto il giornalista ed infermiere Angelo Riky Del Vecchio primo portavoce del movimento civico “San Marco Che Vorrei” (SMCV), la struttura vuole portare linfa vitale, speranza e nuove idee al mondo politico, economico, imprenditoriale, sociale e culturale di San Marco in Lamis.

Del Vecchio, 47 anni, proviene da una lunga gavetta politica e giornalistica ed è fondatore e direttore di un noto quotidiano sanitario nazionale. Lavora attualmente presso il Servizio 118 dell’ASL di Foggia. All’unanimità è stato scelto come portavoce del movimento (per contattarlo 349 400 9003) che prende spunto da ideali riformisti traendo linfa dal passato per potersi meglio proiettare nel futuro della cosa pubblica sammarchese.

Il movimento è aperto al dialogo con tutte le forze politiche, sociali, economiche, imprenditoriali, culturali associazionistiche e delle imprese sociali della cittadina garganica e vede nell’interscambio e nella collaborazione tra/con i comuni viciniori una opportunità assolutamente da non sottovalutare.

Nei prossimi giorni il programma dettagliato del gruppo per una San Marco migliore.