Italia in Comune chiede “Una città normale”

Print Friendly, PDF & Email

Nota a cura della Sezione “Italia in Comune” di San Marco in Lamis

«Abbiamo degli spazi bellissimi ed in una città normale questi spazi vengono attrezzati con svaghi soprattutto per bambini.

Molte mamme portano i loro figli, specialmente quelli più piccoli, nei paesi limitrofi, ad esempio ci sono le stesse giostrine usate nel fotomontaggio, sia nel parco del Papa a San Giovanni Rotondo che in quello di Manfredonia.

Molto ci risponderanno che le giostrine durerebbero un paio di giorni, questo per via della inciviltà e sia per la mancanza di vigili urbani, ma questo in una città normale il più delle volte non succede.

In una città appunto normale possiamo trovare delle giostrine per i nostri bambini e dei vigili urbani, invece nel nostro paese troviamo tutt’altro ad es. cani randagi che girano indisturbati (randagismo tema trattato da un anno a questa parte, senza nessun tipo di risultato).
Forse appunto serve una città normale».