Sp 48, Attivisti 5 Stelle: “Pericolo di morte sulla strada San Nicandro-San Marco in Lamis”

Gli Attivisti 5 Stelle di San Nicandro Garganico scrivono all’ente Provincia e denunciano: «Guardrail invade totalmente la corsia: tratto pericolosissimo».

Gli attivisti del Movimento 5 Stelle di San Nicandro Garganico denunciano:Segnaliamo la presenza di un guardrail che invade totalmente la corsia sulla SP 48 che collega San Nicandro Garganico a San Marco in Lamis. Il tratto interessanto è sito in zona San Giuseppe, precisamente all’altezza dell’entrata del parco. Questo guardrail (posizionato da qualche giorno, ndr) – rimarcano – provoca un restringimento notevole della carreggiata ed è sprovvisto di catadiottri, inoltre i cartelli stradali che segnalano il restringimento sono sprovvisti di segnaletica luminosa. Preghiamo l’Ente preposto, ovvero la Provincia, di intervenire tempestivamente ripristinando il manto stradale danneggiato e arginato dal guardrail, messo lì per impedire alle auto di transitare sul quel tratto di strada che presenta fratture e una piccola frana, in modo tale da evitare possibili incidenti anche perché la strada è tortuosa e molto spesso è presente una fitta nebbia che impedisce completamente la visuale. Ricordiamo – concludono gli attivisti 5 Stelle di San Nicandro – che la strada è aperta al traffico per i residenti e frontisti e inoltre è percorsa dai mezzi di soccorso per raggiungere le strutture sanitarie dei paesi limitrofi. Siamo altresì fiduciosi di un pronto e celere intervento”.