I deputati M5S foggiani hanno incontrato il ministro Sergio Costa

I deputati pentastellati del territorio hanno incontrato il ministro Sergio Costa per le problematiche ambientali della Capitanata.

Un primo incontro a Foggia l’altro giorno, poi un altro a Roma presso il suo ministero in settimana. I deputati foggiani Marco Pellegrini, Gisella Naturale, Marialuisa Faro, Carla Giuliano e Giorgio Lo Vecchio, hanno incontrato il Ministro Sergio Costa per parlare delle problematiche ambientali della provincia di Foggia.

Lo stesso Ministro ha dato appuntamento in settimana ai deputati pentastellati per un ulteriore incontro a Roma presso il suo ministero. I deputati del Movimento 5 Stelle illustreranno al Ministro i casi difficili da affrontare e risolvere nel territorio di Capitanata con interventi oculati di bonifica che ripristino lo stato ambientale delle aree caratterizzate da inquinamento diffuso. Infine il Ministro Sergio Costa ha dichiarato di aver messo a disposizione 800mila euro per fare formazione ambientale nelle scuole dei Parchi nazionali e trenta milioni di euro per l’efficientamento degli istituti scolastici con priorità nelle scuole dei Parchi Nazionali (anche per quelle scuole che fanno parte del territorio del Parco Nazionale del Gargano).

Tra l’altro il Ministro si è poi soffermato sulla campagna ‘Plastic free challenge’, che si pone l’obiettivo di bandire dagli uffici pubblici la plastica monouso. L’Università di Foggia è stata il primo Ateneo italiano a mostrarsi sensibile all’argomento, cosciente degli effetti dannosi causati direttamente e indirettamente dalla plastica.