La Polisportiva sbanca Deliceto

La cronaca della vittoria a cura di Paolo Soccio, addetto stampa della prima squadra della città di San Marco in Lamis.

Giornata uggiosa e campo pesante a Deliceto che non consente alle due squadre di esprimersi al massimo. Parte bene l’Elce con un paio di sortite in avanti, ma la squadra locale subito viene castigata dal Sammarco dall’esperto Michele La Sala che spara un tiro dal limite dell’area. Zero a uno al quarto minuto. Durante tutto il primo tempo il Sammarco cerca di gestire il vantaggio e così si fa schiacciare in difesa, senza subire però pericoli eccessivi: il portiere Ruggieri deve fare solo un paio di parate impegnative. I Granata partono in contropiede diverse volte finendo in fuorigioco o sciupando alcune ghiotte occasioni. Al 40’ Luigi Villani entra in area dalla destra, scarta il difensore lungo la linea dell’out, viene atterrato, ma per l’arbitro non è rigore, solo calcio d’angolo.

Nella ripresa la trama non cambia e da un’azione avvolgente del Sammarco scaturisce un bel goal di tacco di Matteo Lombardi. Zero-due. Mister La Torre fa entrare forze fresche: entra Lalla al posto di Lombardi e Poppa al posto di La Sala (ammonito poco prima). Il Deliceto prova a reagire al doppio svantaggio inserendo uomini di peso, ma la difesa in linea di Tenace, Cursio, Pasqua e Gemma non dà scampo ai loro tentativi. Il match prosegue con buon ritmo e continui capovolgimenti di fronte. I Granata vanno vicini al terzo goal in diverse occasioni, mentre l’Elce ha una buona opportunità alla mezzora con una grande risposta del portiere Ruggieri, detto “Mazzantini”, che toglie la palla dal sette volendo a tutti i costi mantenere la rete inviolata. A dieci minuti dalla fine azione manovrata della Polisportiva, palla lanciata in area dai 25 metri a scavalcare la difesa e Villani in agguato a tu per tu col portiere non sbaglia e segna la terza rete. Goal della bandiera per l’Elce all’ultimo minuto del recupero, tiro forte che Ruggieri respinge sulla limitare della porta ma l’arbitro decide che è la palla ha oltrepassato la linea. Uno a Tre ma altri tre punti per il Sammarco!

PROSSIMO TURNO – 4^ GIORNATA domenica 25 novembre ore 14.30

Ascoli Satriano – Ischitella

Atletico Cagnano – Elce Deliceto

Audax San Severo – Atletico Peschici

Dinamo San Nicandro – Gioventu Calcio San Severo

Poggio Imperiale Calcio – United Monte Sant’Angelo

Polisportiva Sammarco 1953 – Sant’Agata di Puglia

 

MARCATORI POLISPORTIVA

3 Villani L.

1 Zorretti, La Sala, Lombardi