Salvini prende casa sul Gargano per l’estate

Print Friendly, PDF & Email

Matteo Salvini è letteralmente innamorato della Puglia e prenderà casa sul Lago di Lesina a Bosco isola – Marina di Lesina in pieno Gargano.

Conquistato dal sapore dolce dei datterini salsati e dai riflessi dorati dei tramonti sul Lago di Lesina, Matteo Salvini decide di regalarsi un buen retiro estivo a Bosco Isola – Marina di Lesina, in pieno Gargano. Là, proprio, dove il santo che porta il suo nome è tra quelli più venerati.

Bosco Isola è un posto incantevole sospeso tra lembi di acqua: quello salato del mare Adriatico e quello salmastro del lago di Lesina. Un territorio unico nella sua particolarità, che costituisce un habitat con flora e fauna da macchia mediterranea ricco di suggestivi scenari rupestri, dove paludi, acquitrini, zone umide sembrano essere parte di un variegato mosaico naturalistico.

Matteo Salvini avrebbe deciso di riposarsi qui durante la prossima estate 2019 e avrebbe già delegato il suo amico fraterno (l’imprenditore Massimo Casanova) ad arredargli casa. A pochi chilometri dalla Foresta Umbra e a ridosso del triangolo devozionale di Monte Sant’Angelo, San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis, i boschi di Leccio e Pino sono mischiati a quelli di Carpino e Olmo, è qui che il vicepremier e Ministro degli Interni trascorrerà le prossime vacanze estive in un appartamento rustico in fase di realizzazione, all’interno della gigantesca tenuta (oltre 600 ettari) dell’amico Casanova, dove il titolare del Viminale ha trascorso anche l’ultimo week end in vista delle Elezioni nel vicino Abruzzo. (gelormini@affaritaliani.it)