Strage del 9 agosto, Comune di San Marco in Lamis si costituisce parte civile

Print Friendly, PDF & Email

Lo rende noto il primo cittadino Michele Merla

«Il 10 giugno prossimo, dinanzi alla Corte d’Assise del Tribunale di Foggia, inizierà il processo per la strage del 9 agosto 2017 che vide vittime innocenti i nostri concittadini Luigi ed Aurelio Luciani. Il Comune di San Marco in Lamis, e dunque tutta la città, si costituirà parte civile nel processo per chiedere giustizia per le vittime innocenti e per affermare con forza la nostra opposizione alla criminalità mafiosa. Tutti dobbiamo essere uniti in questo momento per il giusto riscatto della nostra terra».