Start-up extra-agricole, al via bando GAL Gargano

Print Friendly, PDF & Email

Il GAL Gargano ha pubblicato il bando per il sostegno alla creazione di Start-up extra-agricole – Intervento 3.2 del Piano di Azione Locale – Misura 19.2 PSR Puglia 2014/2020.

Gli incentivi riguardano attività di diversificazione aziendale ed economica necessaria per la crescita, l’occupazione e lo sviluppo sostenibile nelle zone rurali.

I beneficiari del bando sono agricoltori e coadiuvanti familiari che diversificano in attività extra-agricole e microimprese e piccole imprese che avviano o ampliano attività extra agricole. Potranno essere finanziate iniziative finalizzate alla creazione o sviluppo di imprese nei settori di prodotti artigianali e industriali, servizi innovativi inerenti l’IT a supporto delle aziende e delle popolazioni del territorio, attività finalizzate al tempo libero e alla valorizzazione dei prodotti culturali e naturali, oltre alle attività volte a valorizzare produzioni artigianali caratteristiche dell’area Garganica. L’investimento massimo ammissibile è di euro 70.000, con un contributo pubblico a fondo perduto massimo di euro 35.000.

Sono previsti numerosi incontri di presentazione del bando in tutti i comuni dell’area GAL, allo scopo di incontrare i beneficiari dell’intervento e fornire tutta l’assistenza tecnica e amministrativa per la partecipazione al bando. Ciascun incontro sarà utile per acquisire informazioni sulle modalità di partecipazione, le ammissibilità delle spese e le tempistiche delle procedure.

Gli incontri di animazione, si svolgeranno il:

  • 11 novembre 2019 alle ore 18:00 a Rodi Garganico – Sala Consiliare; Piazza Papa Giovanni XXIII
  • 12 novembre 2019 alle ore 17:00 a Cagnano Varano – Sala Consiliare; Via Aldo Moro n° 1
  • 13 novembre 2019 alle ore 17:00 Vieste – Sede Confcommercio; Via Cavour n° 12
  • 14 novembre 2019 alle ore 17:00 a Monte Sant’Angelo – Sede Gal Gargano; Via Jean Annot
  • 15 novembre 2019 alle ore 17:00 a Lesina – Centro Visite della Laguna; via Banchina Vollaro n° 147

Per ulteriori informazioni e dettagli potete consultare il nostro sito internet www.galgargano.com,visitare i nostri profili social su Facebook, Twitter e Instagram, oppure iscrivervi al nostro canale Telegram.