“Biblioteche e Comunità”, eccellente risultato per i comuni di San Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo

Print Friendly, PDF & Email

Aggiudicato il bando “Biblioteche e Comunità” selezionato dalla “Fondazione CON IL SUD”. TERZI classificati su 60 progetti presentati nelle 6 regioni del Sud e PRIMI in Puglia

Un grande lavoro di squadra che ha permesso al comune di San Marco in Lamis, insieme al Comune di San Giovanni Rotondo, attraverso le relative biblioteche, di aggiudicarsi un finanziamento di 120 mila euro per il progetto “Fa CALL” (Cultura Ambiente Legami e Legalità).

Il progetto, promosso da A.R.C.I. Pablo Neruda di San Marco in Lamis (capofila), Patto Consulting Impresa Sociale e Green Solutions srl insieme ad una partnership numerosa composta da pubblico, privato e privato sociale, metterà in piedi attività per la promozione e la sensibilizzazione alla lettura, coinvolgendo tutti i cittadini ed in particolare le fasce deboli della popolazione (minori, disabili, anziani, ospedalizzati).

Una Biblioteca di comunità appunto con l’obiettivo di incrementare i servizi erogati dalla Biblioteca, ampliare l’offerta di attività di promozione della lettura e dei servizi bibliotecari anche grazie all’innovazione digitale, potenziare le azioni di informazione e comunicazione e i momenti di aggregazione, orientare i minori verso forme di cittadinanza attiva e impegno sociale, coinvolgere le fasce fragili di popolazione, promuovere il territorio del Gargano quale luogo in cui integrare le politiche culturali e la sensibilizzazione ambientale. 

Le attività di “Fa C.A.L.L.” saranno realizzate in n. 24 mesi e prevedono, a partire dalla riformulazione degli spazi e degli orari della Biblioteca Comunale di San Marco in Lamis (intesa come capofila di una rete territoriale diffusa di saperi e conoscenza) di San Giovanni Rotondo e del Convento di San Matteo, la creazione di una Community del Parco Nazionale del Gargano.

Saranno programmati aperitivi culturali all’interno delle biblioteche, sottoscritti abbonamenti con le maggiori piattaforme telematiche per la fruizione di audiolibri, organizzate rassegne con gli autori e acquistata la B.I.L.L. (Biblioteca Itinerante della Legalità), nella provincia di Foggia, secondi solo a Vieste.

Grande ed importante la compagine.

La partnership di “Fa C.A.L.L.”, oltre ai due comuni coinvolti, è così composta:

A.R.C.I. Pablo Neruda di San Marco in Lamis (capofila), Patto Consulting Impresa Sociale; Green Solutions srl e Paolo Capucci (impresa individuale); Biblioteca del Convento di San Matteo, Ente Parco Nazionale del Gargano, Gargano Vita (Mutua del Credito Cooperativo), Istituto comprensivo De Carolis/San Giovanni Bosco, Cooperativa sociale Cantieri di innovazione sociale e le associazioni CuoriAperti, il Sentiero dell’anima, Santa Cecilia e LILT Foggia.

2019-BIB-Esiti-finali