Coronavirus, altri due casi a San Marco in Lamis

Print Friendly, PDF & Email

Almeno altri due contagi da Covid-19 sono stati registrati negli ultimi giorni a San Marco in Lamis. La conferma arriva dal sindaco del centro garganico, Michele Merla.

ll Dipartimento dell’Asl ha già attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Ad oggi sono 18 i casi di Coronavirus registrati a San Marco in Lamis. Secondo la cartina riportata nel bollettino epidemiologico della Regione Puglia, invece, i casi positivi sarebbero almeno 21.

Sulla discordanza dei numeri e su alcune polemiche sollevate sui social, l’altro ieri è intervenuto lo stesso primo cittadino “per cercare di chiarire questo presunto, ripeto presunto nuovo dato pubblicato dal bollettino della Regione e, di dissentire con rispetto, a chi dice che tutto tace. Non credo sia giusto – ha arringato Merla – dire che taciamo o abbiamo taciuto in queste settimane, perché non è così. E i fatti hanno sempre dimostrato la nostra assoluta trasparenza sui dati che abbiamo riferito agli organi di informazione. Al momento dunque mi attengo ai dati in mio possesso”, è la conclusione del sindaco.