Angelo Cera a muso duro contro Raffaele Daniele: «Lo ricorderò come Assessore che ha scaldato la sedia»

Print Friendly, PDF & Email

Inizia a scaldarsi il clima elettorale in vista delle elezioni per il rinnovo del sindaco e dell’Amministrazione Comunale di San Marco in Lamis.

Ad accendere la miccia ci ha pensato l’onorevole Angelo Cera in risposta ad una nota dell’avv. Raffaele Daniele «che mi tira in ballo – scrive Cera su Facebook –  quale rappresentante di una forza politica. Di una cosa sola sono certo, che l’Avv. Raffaele Daniele è stato, all’epoca del mio mandato da Sindaco e per qualche anno, Assessore nella mia squadra di Governo.

Non sarò io a trarne un giudizio su di lui, ma basterà chiedere ai sammarchesi se lo ricordano quale amministratore della Città.

Per quanto mi riguarda lo ricorderò come Assessore che ha scaldato la sedia non producendo di sua sponte un solo atto amministrativo», è l’affondo dell’ex primo cittadino.

Che poi conclude: «Farebbe bene a starsi zitto e a non utilizzare il mio nome per farsi campagna elettorale, riprova che non ha alcun argomento e contenuto programmatico di rilancio per la nostra Città».